La besciamella è una salsa di origine francese utilizzata tradizionalmente per preparare la lasagna, ma può essere usata anche per condire carne, pesce e altri piatti a strati come sformati e tortini di verdure. La besciamella vegana, preparata con Reolì extravergine al posto del burro e con latte vegetale al posto di quello vaccino, è una versione priva di prodotti di origine animale, indicata anche per gli  intolleranti al lattosio.

Ricetta in collaborazione con Filomena Patitucci del blog Io cucino così – www.iocucinocosi.it

Ingredienti per 1/2 litro di besciamella

500 ml di latte vegetale di riso o altro latte vegetale

50 g di Reolì extravergine

50 g di farina 00

sale

noce moscata

Preparazione

Portate a bollore il latte vegetale, poi aggiungete a fuoco spento un pizzico di sale ed una grattugiata di noce moscata.

In un pentolino sciogliete Reolì e poi aggiungete la farina mescolando con una frusta fino ad ottenere un composto denso e privo di grumi.

Aggiungete un po’ di latte in modo da stemperare il composto e poi incorporate poco alla volta tutto il latte, mescolando sempre con la frusta.

Portate sul fuoco e cuocete a fiamma bassa per qualche minuto fino a quando la salsa si sarà addensata.

Utilizzate subito oppure conservate in frigorifero in un contenitore con pellicola a contatto, in modo da evitare il formarsi della pellicina in superficie. Al momento dell’utilizzo potete sciogliere la besciamella con un po’ di latte lavorandola con le fruste. Per ottenere una besciamella più liquida riducete la quantità di farina e di Reolì.